Indagine sulla finanza sostenibile

Gli obiettivi della rilevazione sono di indagare la conoscenza e l’importanza che i nostri clienti/soci attribuiscono ai temi della sostenibilità.

Il concetto di crescita sostenibile, infatti, è un argomento centrale del contesto sociale e politico e la promozione, anche nell’ambito dell’attività bancaria, di strategie orientate allo sviluppo sostenibile – ossia orientate ai temi sociali, climatici e ambientali – è diventata una priorità al fine della crescita economica. Nel descritto contesto, le Banche di Credito Cooperativo – da sempre impegnate per il benessere della comunità in cui operano – vogliono fare ancora di più.

Per questo proponiamo alle nostre socie/clienti e ai nostri soci/clienti l’opportunità di esprimere le proprie valutazioni sui temi della sostenibilità.

Attraverso le risposte fornite avrete la possibilità di rappresentare cosa è importante per Voi e conseguentemente cosa vi aspettate dalla Vostra banca.

Sezione informazioni generali

1
A quale categoria di Stakeholder appartiene

2
Di quale banca del Gruppo/IPS è cliente? (indicare il nome della propria banca)

3
È anche socio/a di della banca

4
Sta compilando il questionario in qualità di

Sezione valutazione temi sulla sostenibilità

Su una scala da 1 (per nulla rilevante) a 5 (estremamente rilevante) quanto ritiene rilevante i seguenti temi?
1
Qualità del servizio, ascolto e soddisfazione del cliente (gestione attenta dei rapporti con la clientela per mantenere un livello alto di soddisfazione e di fidelizzazione della stessa) (i)

2
Etica e integrità nella gestione del business (conduzione delle attività aziendali in conformità a principi quali integrità, etica, trasparenza, equità, imparzialità, legalità e responsabilità)

3
Operatività radicata nel territorio (presenza del Gruppo/IPS in modo radicato nel territorio per essere più vicino ai suoi clienti)

4
Politica di credito responsabile e offerta di prodotti/servizi con finalità socio-ambientali (impegno per la limitazione dell’esposizione dell'organizzazione ai cosiddetti settori controversi ed offerta di prodotti e servizi con finalità sociali e ambientali)

5
Creazione di valore e sostenibilità del business (impegno del Gruppo/IPS nel supportare lo sviluppo del territorio nel lungo periodo, redistribuendo il valore economico generato tra i propri stakeholder, coerentemente con i valori del credito cooperativo)

6
Sostegno alle comunità e al Terzo settore (impegno a sostenere e promuovere, tramite erogazioni liberali, sponsorizzazioni, donazioni, iniziative finalizzate al sostegno e allo sviluppo della collettività in cui il Gruppo/IPS opera)

7
Trasparenza nella comunicazione verso la clientela (presenza di una comunicazione verso la clientela trasparente, semplice, efficace e responsabile)

8
Supporto al sistema imprenditoriale e alle famiglie (offerta di prodotti di credito e servizi bancari a supporto delle piccole-medie imprese, delle famiglie e delle persone)

9
Attrazione, sviluppo e retention dei talenti (offerta di piani di inserimento di nuove risorse, come investimento sul futuro, nonché capacità dell'Istituto di attrarre professionisti e giovani neolaureati)

10
Innovazione dei prodotti/servizi e sviluppo di nuovi mercati (innovazione digitale dei servizi al cliente e gestione attenta dei rapporti con la clientela per mantenere un livello alto di soddisfazione e di fidelizzazione della stessa)

11
Identità aziendale e comunicazione esterna (presenza di una comunicazione verso l’esterno trasparente, semplice, efficace e corretta)

12
Diversità, pari opportunità e inclusione (valorizzazione delle diversità, nonché del rispetto delle pari opportunità, garantendo uguale accesso a lavoro, servizi e programmi, indipendentemente da caratteristiche personali non connesse a prestazioni, competenze, conoscenze o qualifiche)

13
Iniziative di educazione e inclusione finanziaria (attenzione all’educazione della cittadinanza nel più ampio concetto di educazione finanziaria consapevole e attiva, al fine di sviluppare e diffondere la conoscenza finanziaria ed economica nel Paese)

14
Gestione e riduzione degli impatti ambientali (svolgimento delle attività aziendali garantendo particolare attenzione alla promozione di processi e attività sicuri e rispettosi dell’ambiente, mediante l’impiego di criteri e tecnologie avanzate in materia di salvaguardia ambientale, di efficienza energetica e di gestione responsabile delle risorse)

15
Quali tra i temi finora indagati ritiene essere più importanti (selezionare al massimo tre temi)?

16
Con riferimento alle tematiche in materia di responsabilità sociale di impresa sopra citate, su quali ulteriori temi ritiene che la sua banca ed il Gruppo/IPS di appartenenza debbano concentrarsi?

Sezione Sostenibilità: Identikit sostenibile

Quanto sono importanti per lei le seguenti tematiche in campo di sostenibilità?
1
Ambiente (cambiamenti climatici, efficienza energetica e nell’utilizzo delle risorse naturali, etc.)

2
Sociale (politiche qualitative per il luogo di lavoro, le relazioni sindacali, la catena di fornitura, il rispetto dei diritti umani, etc.)

3
Governance (etica e trasparenza nell’amministrazione delle società, nella remunerazione degli amministratori, etc.)

4
In generale, sarebbe disposto a pagare un prezzo maggiore della norma un prodotto/servizio a patto che il produttore garantisca il rispetto delle tematiche di sostenibità?

5
Acquisto di prodotti biologici

6
Acquisto di prodotti equi e solidali

7
Volontariato ambientale

8
Volontariato sociale

9
Donazioni spontanee in favore di Onlus, associazioni, università e scuola, istituti religiosi, etc.

10
Acquisto di prodotti di imprese attente all’etica e alla trasparenza nell’amministrazione

Sezione sostenibilità: Investimenti

1
Come definirebbe il suo livello di conoscenza in tema di investimenti finanziari

2
Ha mai effettuato investimenti finanziari?

3
Quale delle seguenti affermazioni caratterizza il suo approccio agli investimenti finanziari?

4
Nell'ultimo anno ha effettuato nuovi investimenti finanziari?

9
Quali sono le fonti informative che consulta più di frequente per effettuare gli investimenti finanziari?

11
Quali sono i canali che più di frequente utilizza per effettuare gli investimenti finanziari?

13
Nel complesso come ritiene l’ammontare dei suoi investimenti finanziari?

14
È a conoscenza della possibilità di effettuare investimenti finanziari sostenibili e responsabili (sri) e quindi della possibilità di ottenere rendimenti finanziari e perseguire al contempo un impatto sociale e / o ambientale positivo?

15
Nell’ultimo anno ha effettuato investimenti sostenibili e responsabili?

16
Attualmente detiene investimenti sostenibili e responsabili?

18
Quanto è importante per lei che un investimento abbia un impatto sociale e/o ambientale positivo?

19
Attraverso quale canale è venuto a conoscenza degli investimenti sostenibili e responsabili?

22
Nel prossimo anno prevede di effettuare investimenti sostenibili e responsabili?

24
Ha suggerimenti per la sua banca in tema di investimenti finanziari sostenibili e responsabili?

(N.B. Le domande in grassetto sono obbligatorie)