martedý 11.12.2018  19.17

A lezione di fatturazione elettronica


A LEZIONE DI FATTURAZIONE ELETTRONICA PER NON FARSI TROVARE IMPREPARATI

Banca di Filottrano e Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro e Urbino ancora una volta insieme per promuovere un seminario di approfondimento sulla fatturazione elettronica

Dal primo gennaio 2019 debutterà ufficialmente la fattura elettronica che sarà obbligatoria per tutti i titolari di partita IVA, con alcune eccezioni. Si tratta di una piccola rivoluzione a livello fiscale che andrà a modificare la realtà quotidiana soprattutto delle piccole e medie imprese. Per permettere ai propri soci, imprese e professionisti di acquisire le necessarie informazioni tecniche e fiscali su come affrontare questo nuovo adempimento obbligatorio e sulle misure da adottare, la Banca di Filottrano e la Confartigianato di Ancona-Pesaro e Urbino hanno promosso un seminario di approfondimento presso il teatro Torquis di Filottrano.

Con l’avvento del nuovo anno non si potranno più emettere le fatture cartacee tra soggetti privati. Fino ad oggi era obbligatoria soltanto nei confronti della pubblica amministrazione. Sono obbligati alla emissione/trasmissione delle fatture elettroniche tutti gli operatori economici: commercianti, artigiani, liberi professionisti, agricoltori, titolari di bar, ristoranti ed alberghi, mentre sono escluse, ad esempio, le partite iva con regime fiscale dei minimi e forfettario. Non mancano le critiche specie a livello politico sulla tempistica della sua introduzione, ma quel che è certo è che la fattura elettronica rappresenta l’inizio di una rivoluzione digitale che interesserà direttamente ogni azienda, piccola, media o grande che sia. Il processo di rinnovamento passerà quindi anche attraverso un’adeguata formazione, lo sanno bene la Confartigianato e la Banca di Filottrano che negli ultimi mesi hanno promosso alcuni incontri su tematiche legate alla rete, cercando così di fornire un valido supporto alle piccole realtà imprenditoriali del territorio. Più di 180 persone hanno seguito il seminario sulla fattura elettronica in cui sono state forniti tutti i consigli utili per predisporla correttamente ed inviarla al sistema di interscambio.

“Con questo seminario – ha esordito il direttore generale della Banca di Filottrano Enzo Bianchi – spero che si possa fare un po’ di chiarezza sulla fatturazione elettronica. Si tratta di una nuova sfida da affrontare, dove la paura della novità non può prevaricare sui benefici che, a detta del legislatore, deriveranno dalla sua introduzione”.

Confartigianato Imprese, per voce del responsabile dell’area fiscale Leonardo Gentile, ha confermato di essere a disposizione per qualsiasi chiarimento e per seguire il piccolo imprenditore o artigianato nell’emissione della fattura elettronica, introdotta dal legislatore con lo scopo di ridurre l’evasione ed incentivare il ricorso alla digitalizzazione anche a livello fiscale.

Guarda il video clicca qui.



Banca di Filottrano SC - P.za Garibaldi 26 - 60024 Filottrano (AN) - P.Iva 00135400422 | Reg. imprese di AN n. 2733 - R.E.A. n. 38297 - PEC: bcc.filottrano@legalmail.it
2004-2018 Banca Multicanale - web by dagomedia